Women Value Company: premio per le PMI che si distinguono per il lavoro femminile

15.11.2018 21:02

Il 14 novembre parte il del bando destinato alle piccole e medie imprese pubbliche e private, a prevalente capitale italiano e non appartenenti a gruppi, che abbiano registrato buone performance economico-finanziarie e che si siano distinte nell’applicazione di politiche di valorizzazione del lavoro femminile e di gestione della gender diversity:

  1. servizi di conciliazione famiglia/lavoro;
  2. iniziative per garantire ai dipendenti, uomini e donne, una serena gestione del loro tempo in azienda (benefit, voucher, asili nido interni);
  3. politiche flessibili di organizzazione del lavoro;
  4. politiche retributive di merito non discriminatorie;
  5. piani di sviluppo e valorizzazione delle competenze e carriere femminili, con ampia presenza di donne in posizioni manageriali o apicali.

 

Le 2 imprese, una piccola e una di medie dimensioni, che più delle altre si siano distinte per aver investito sul superamento del gender gap e sulla crescita al femminile, saranno premiate a giugno del prossimo anno a Roma, nell’ambito della XXXI edizione del Premio Marisa Bellisario «Donne ad alta quota». 

Alle altre imprese che avranno superato la selezione, in virtù dei requisiti richiesti dal bando, sarà assegnato un ulteriore riconoscimento, nel corso di una serie di eventi promossi sul territorio.

Per info e candidature: LINK

—————

Indietro