Sgravio totale dei contributi per chi assume giovani laureati con 110 e lode e ricercatori universitari

08.12.2018 14:46

Sgravio contributivo totale per l'assunzione a tempo indeterminato di giovani laureati con 110 e lode e ricercatori universitari.  

Chi riguarda :

giovani in possesso di laurea magistrale, ottenuta dal 1° gennaio 2018 al 30 giugno 2019, con 110 e lode ed entro la durata legale del corso di studi, prima del compimento del trentesimo anno d’età.

dottori di ricerca, che abbiano concluso l'iter del dottorato tra il 1° gennaio 2018 al 30 giugno 2019, prima dei 34 anni. Il titolo di laurea o di dottorato debbono essere rilasciati da università statali  o private legalmente riconosciute (no online)

Le agevolazioni consentono l’esonero  per 12 mesi dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro,  con esclusione dei premi e contributi Inail, e  con il limite massimo di 8mila euro per ogni nuovo assunto  per assunzioni e trasformazioni che avvengano nel 2019 e 2020. L’esonero è riconosciuto anche per assunzioni a tempo parziale, purché con contratto  a tempo indeterminato, proporzionalmente ridotto e per le trasformazioni da tempo determinato a indeterminato   che avvengano sempre  tra il 1° gennaio 2019 ed il 31 dicembre 2019.

I  datori di lavoro:

non devono aver effettuato  nei dodici mesi precedenti l’assunzione, licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo ovvero a licenziamenti collettivi nella medesima unità produttiva per la quale si intende procedere all’assunzione.

non possono procedere a  licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo del lavoratore assunto o di un altro  lavoratore impiegato  con la stessa qualifica e nella medesima unità produttiva e  nei ventiquattro mesi successivi 

Questa agevolazione potrà essere cumulabile con altri incentivi all’assunzione definiti su base nazionale e regionale.

 

—————

Indietro