Sei schiavo della tua azienda?

01.01.2012 00:00

 

l tuo business ti è sfuggito di mano? Il tuo lavoro dei sogni si è trasformato in un mostro? Lavori notte e weekend per portare a termine il lavoro fra carte e conti? Se non sei più in fase di start-up è tempo di riprendere la tua vita.

Lavorare 70 ore alla settimana non va bene né per te né per il tuo business. Nonostante le tue paure, il tuo business non crollerà se lavorerai meno e ti rilasserai un po’ di più.

Ecco 7 modi per ritagliarti del tempo senza mettere a repentaglio il tuo business.

1)“Spedisci”  il tuo “ego” per un po’. Quando fai crescere il tuo business dall’inizio, è facile credere che sei il solo a poterlo portare avanti. Anche se la tua azienda può contare su talenti unici che solo tu possiedi, ci sono delle attività che altri possono fare. Puoi lavorare meno e contribuire ad accrescere il tuo business delegando il lavoro ad altri.

2)Tieni un diario per almeno una settimana. Annota ogni tua attività per una settimana ed alla fine analizza il tutto. Identifica cosa puoi delegare, quali attività sono inutili e quali non possono prescindere da te

3)Elimina le perdite di tempo. Se i tuoi dipendenti ti pongono domande frequenti o i tuoi clienti ti interrompono di continuo con richieste, ottimizza i tempi e organizza un momento della giornata per affrontare le questioni che possono essere accorpate. Se possibile delega una sola persona a ricevere le telefonate o organizzati con una segreteria.

4)Cerca di trovare un tuo alter-ego. Occorre fare affidamento su qualcuno che sappia portare avanti le attività base dell’azienda in quanto ti permetterà di concentrarti su marketing e sviluppo del business. Inoltre, in caso di tua assenza o malattia il tuo business non sarebbe a repentaglio

5)Comunica ai tuoi clienti la tua disponibilità ed orari. E’ importante che sappiano quando possono ricevere un ordine, comunicare con te permettendoti di gestire il tuo tempo ed essere soddisfatti.

6)Limita il numero delle volte in cui leggi le email. Evitare di leggere le mail ogni 5-10 minuti ti evita una distrazione da ciò che stai facendo. Per la maggior parte dei business  non è importante la lettura così frequente delle email. Aspettare 3-4 ore e darsi un limite di tempo per leggerle è un sicuro vantaggio.

7)Non cercare di gestire i tuoi dipendenti nel dettaglio. Se hai dipendenti, non assillarli ogni 5 minuti controllando cosa fanno o dicendo loro come farlo. Date delle istruzioni e non controllateli ogni 10 minuti. Dopo che hanno acquisito esperienza devono essere in grado di gestirsi la routine da soli. Se un cliente ha domande o lamentele il dipendente deve saperle affrontare da solo senza richiedere continuamente il tuo intervento.

—————

Indietro