Scade il 31 gennaio la possibilità di sospendere il debito delle PMI

07.01.2011 10:07

Scade il 31 gennaio la possibilità per le PMI la possibilità di richiedere agli istituti di finanziamento la sospensione temporaneamente del pagamento della quota capitale delle rate o dei canoni relativi ad operazioni di mutuo o di leasing.

E' inoltre previsto l'allungamento a 270 giorni delle anticipazioni bancarie su crediti. Condizioni essenziali sono di avere adeguate prospettive economiche (pur nella difficoltà di temporanea) e di essere in regola con le rate del finanziamento/leasing.

La richiesta va effettuata direttamente all'istituto erogante.

 

E' attualmente allo studio la possibilità di prorogare di 6 mesi l'accordo ma ancora non vi sono certezze a riguardo.

 

Link Abi:

—————

Indietro