Rifinanziata la Legge 4/2005 (Bertossi)

07.06.2010 23:36

Medio Credito Centrale ha reso noto che le piccole e medie imprese, singole o associate, che intendono realizzare investimenti in Friuli Venezia Giulia possono presentare, dal 10 giugno 2010 e fino al termine perentorio delle ore 12.00 del 30 settembre 2010, le domande per i  contributi previsti dal bando della legge 4/2005 finanziato con risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. 


La dotazione finanziaria complessiva è pari 23 milioni di euro, di cui 5,635 milioni  sono costituiti da fondi europei e i rimanenti da finanziamenti statali e regionali.
 
"L´intervento lo sviluppo competitivo delle Pmi del Friuli Venezia Giulia - precisa la nota di MCC - è uno strumento agevolativo progettato con l´obiettivo di superare i fattori tradizionali di debolezza competitiva delle PMI regionali attraverso, tra l´altro, il sostegno alla crescita dimensionale, all´adeguata capitalizzazione, all´apertura degli assetti di governo societario, all´acquisizione di capacità gestionali e alla realizzazione di reali percorsi di internazionalizzazione.

Per raggiungere queste finalità la Regione ha previsto la possibilità di incentivare l´acquisizione di servizi di consulenza strategica, l´attuazione di programmi di sviluppo manageriale, l´impiego di manager a tempo, la realizzazione di attività di ricerca e sviluppo e di trasferimento tecnologico con contributi compresi tra il 35% e l´80% degli investimenti effettuati.

 

link

—————

Indietro