Regione Friuli Venezia Giulia: le misure anticirisi

19.10.2009 09:51

La manovra anticrisi varata nel  giugno scorso dalla Regione FVG è ora pienamente attiva. I fondi messi a disposizione si aggirano sui 400 milioni di euro e mirano a supportare le problematiche delle PMI legate al credito ed alle esigenze di liquidità.

 

 

Aziende interessate: Artigiane - Commercio - Turismo

FONDO DI ROTAZIONE

Sono finanziabili le seguenti iniziative fino a € 300.000 con prestiti di almeno 5 anni e non superiori ai 10 anni
a) consolidamento di debiti a breve termine in debito a medio e lungo termine, finalizzato al rafforzamento delle strutture aziendali, a condizione che la situazione economica dell'impresa non risulti irrimediabilmente compromessa e che gli interventi di consolidamento siano finalizzati al riequilibrio, al risanamento e al rafforzamento della situazione finanziaria aziendale;
b) operazioni di riscadenzamento, sospensione temporanea e allungamento di piani di ammortamento per il rimborso di pregresse esposizioni finanziarie.

 

FONDO REGIONALE SMOBILIZZO CREDITI

Chi detiene crediti di natura contrattuale e commerciale, maturati dal beneficiario nel corso della propria attività imprenditoriale caratteristica e vantati nei confronti delle medie o grandi imprese o della pubblica amministrazione.

Il Fondo finanzia fino a 300.000 euro con intensità che dipende dalla tipologia di credito con finanziamenti agevolati non superiori ai 5 anni.

 

Per tutti i dettagli:

www.regione.fvg.it/rafvg/economiaimprese/dettaglio.act?dir=/rafvg/cms/RAFVG/AT4/ARG20/FOGLIA6/

www.frie.it

—————

Indietro