Progetto Profiqua: la Regione FVG a sostegno dei cocopro

24.01.2012 08:55

 

Obiettivo del Progetto è quello di promuovere, incentivandola, la partecipazione dei collaboratori a progetto che hanno prestato la propria opera presso aziende interessate da situazioni di crisi, a Percorsi formativi e di reingresso lavorativo.

 

Destinatari dell'intervento sono i soggetti che hanno avuto almeno un contratto di collaborazione a progetto cessato tra il 1 gennaio 2009 e il 31 dicembre 2010 presso aziende interessate da situazioni di crisi e che risultino residenti in Friuli Venezia Giulia nonché in stato di disoccupazione al momento di presentazione della domanda.

 

I percorsi formativi riconosciuti ai fini dell'intervento, puntualmente elencati nell'Avviso, sono riconducibili sinteticamente a: 
a) master post laurea; 
b) corsi di alta formazione e corsi di perfezionamento; 
c) corsi di preparazione a esami di stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni; 
d) corsi di qualifica erogati da enti di formazione professionale che prevedono il rilascio di un diploma di qualifica; 
e) corsi di aggiornamento professionale e di riqualificazione professionale che prevedono il rilascio di un attestato di frequenza; 
f) corsi per l'acquisizione di patenti di mestiere; 
g) corsi per l'acquisizione della C.Q.C (Carta di qualificazione del conducente); 
h) tirocini formativi e stage non retribuiti; 
i) percorsi personalizzati di consulenza alla carriera.

 

L'importo del finanziamento è fissato in un massimo di 6.000,00 euro ed è comprensivo di eventuali spese per rimborsi viaggio e costi di vitto e alloggio – sostiene l'iscrizione ai seguenti interventi da svolgere sul territorio nazionale:

 

Il termine perentorio per la presentazione delle domande è il 31.01.2012 con invio a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o consegna a mano agli Sportelli Pro.f.i.qua dell'Agenzia regionale del lavoro.

 

Sportelli Pro.fi.qua 
Per ulteriori informazioni e per la presentazione delle domande, è possibile fissare un appuntamento telefonando al n. 329 1862660. E’ possibile altresì richiedere ogni altra informazione tramite mail all'indirizzo profiqua@agelav.fvg.it

 

link: qui

 

—————

Indietro