Premio Marzotto: 400 mila euro alle imprese del futuro

13.04.2011 19:00

Quattrocentomila mila euro, per dieci anni, per gli imprenditori del futuro.

È il Premio Gaetano Marzotto, un premio all’intraprendere nella nuova Italia, nell’anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Un premio ai nuovi imprenditori, che siano in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio. Il Premio Gaetano Marzotto si inserisce nelle attività di Progetto Marzotto, voluto da Giannino Marzotto e dalla famiglia. 

Obiettivo del Premio è individuare e sostenere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e di generare benefici per il territorio, in primis occupazionali. Una giuria internazionale selezionerà le migliori proposte che, oltre al premio in denaro, avranno a disposizione partner e network per sviluppare al meglio la loro idea. Il premio, che avrà una durata decennale, vuole contribuire a creare una piattaforma dell’innovazione in Italia.

Il montepremi di 400mila euro è suddiviso in tre parti: 250mila euro al miglior progetto imprenditoriale di prodotto o servizio con capacità di generare significative ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali o ambientali; 100mila euro al miglior progetto imprenditoriale di servizio con le stesse caratteristiche e un terzo premio all’idea imprenditoriale giovane, riservato a uomini e donne con meno di 35 anni, sviluppata nell’area hi-tech che consisterà in un periodo di incubazione in Silicon Valley all’interno del programma speciale Mind the Bridge Gym. Ogni premio avrà una giuria dedicata. Il Premio Gaetano Marzotto sarà presentato il 5 maggio a Roma presso la sede nazionale di Unioncamere.

Info: www.premiogaetanomarzotto.it

—————

Indietro