Pordenone: incentivi sul microcredito aziende artigiane

15.11.2011 23:38

La CCIAA di Pordenone concede incentivi sul microcredito attraverso l’abbattimento degli oneri bancari.

Possono beneficiarne le imprese che, alla data di concessione del contributo, presentino i seguenti requisiti:

- imprese artigiane iscritte e attive al Registro Imprese della CCIAA di Pordenone;
- imprese in regola con il pagamento del diritto annuale;
- imprese costituite da non oltre 36 mesi dalla data di presentazione della domanda;
- imprese dotate regolarmente di PEC (posta elettronica certificata), se dovuta per legge;
- imprese rientranti in una delle seguenti categorie: giovanili, femminili, innovative, sociali.

Ogni impresa potrà presentare una o più domande di contributo (fino ad un massimo di 5) che non dovranno superare un investimento complessivo di € 20.000,00.

Sono agevolabili le seguenti tipologie di investimento:

- acquisto di arredi, attrezzature, macchinari e software nuovi destinati esclusivamente alla sede o unità produttiva in provincia di Pordenone e strumentale all’attività esercitata;
- acquisto di autocarri nuovi destinati in maniera esclusiva all’attività esercitata;
- autovetture nuove per uso esclusivo per attività di taxista, con esclusione delle autovetture adibite ad altri usi;
- acquisto di macchine operatrici nuove anche targate.

Le agevolazioni consistono in:

1. un contributo in conto capitale sul mutuo (di 12, 24, 36 mesi) erogato da una delle Banche aderenti alla convenzione, avente la seguente intensità:
- 2,5% per mutuo di 12 mesi;
- 5,0% per mutuo di 24 mesi;
- 7,5% per mutuo di 36 mesi.

2. un contributo sull'erogazione di una garanzia sul mutuo erogato da parte di un CONFIDI aderente alla convenzione. Nel caso di operazione assistita da garanzia CONFIDI per almeno il 75% della spesa, sarà riconosciuto un contributo pari a 1,20% dell'importo garantito.

Verrà inoltre riconosciuto un contributo pari al 100% della spesa sostenuta per l’attività istruttoria delle Banche o dei Confidi, fino ad un massimo di € 200,00 di contributo per impresa.

Per tutte le info: link

—————

Indietro