la risorsa per le imprese

MIUR: contributi per progetti scientifici di interesse nazionale

29.12.2017 14:29

Il MIUR pubblica con un bando da 391 milioni di euro. Lo stanziamento, previsto dai PRIN (Progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale), vuole favorire il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali e rendere più efficace la partecipazione alle iniziative relative ai Programmi Quadro dell’Unione Europea.

I progetti presentati al bando Miur possono affrontare tematiche relative a qualsiasi campo di ricerca nell’ambito delle Scienze della vita; Scienze fisiche, chimiche e ingegneristiche; Scienze sociali e umanistiche.

Il programma ha 3 linee di intervento:

 

  1. Linea d’intervento “Principale”: aperta a tutti i progetti che non appartengano in via esclusiva alla linea 2 o alla linea 3, con una dote di 305 milioni di euro;
  2. Linea d’intervento “Giovani”: riservata a progetti nei quali tutti i ricercatori partecipanti, compresi i responsabili di unità e lo stesso coordinatore nazionale, siano di età inferiore a 40 anni alla data del presente bando. A tale linea d’intervento è riservata una dotazione di 22 milioni di euro;
  3. Linea d’intervento “Sud”: con una budget di 64 milioni di euro, riservata a progetti nei quali tutte le unità siano effettivamente operative nei territori delle regioni in ritardo di sviluppo (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna).

 

Domande a partire dalle ore 15:00 del 15 febbraio 2018 ed entro e non oltre le ore 15 del 29 marzo 2018.

INFO: LINK

Indietro

Cerca nel sito

CONTRIBUTI FVG ® 2019