Il Frie abbassa l'importo minimo del finanziamento a 100.000 Euro

11.06.2011 10:20

Il limite minimo  dei finanziamenti concedibili dal Fondo di rotazione per le iniziative economiche (Frie) è stato ridotto da 250 a 100 mila euro. Questo permette di allargare il numero delle imprese potenzialmente beneficiarie. 

Snellimento anche dei tempi di risposta. L'obiettivo è quello di venire sempre più incontro anche alle microimprese con i vantaggiosi tassi del FRIE.

Per il 2011, i termini di presentazione domande decorreranno dall’entrata in vigore del regolamento fino al 30 settembre mentre a regime saranno dal 1 gennaio al 30 giugno.

 

Link: qui

—————

Indietro