@GSErinnovabili: il conto termico

24.10.2014 14:49

Il Conto Termico, in vigore dal 03.01.2013, è un vero e proprio "assegno", erogato all'utente in due rate annuali (per impianti con potenza nominale inferiore ai 35 kW), in luogo della sostituzione di generatori di calore per la climatizzazione invernale con generatori di calore alimentati da biomassa

Se il generatore di calore (stufa, caldaia, caminetto) è alimentato a biomassa, a carbone, a olio combustibile o a gasolio, allora può essere sostituito con una stufa a pellet o a legna, con una caldaia a pellet o con un termocamino a legna o a pellet.

Inoltre un'azienda agricola (come ad esempio un agriturismo) può installare senza obbligo di sostituzione un generatore a biomasse tra quelli previsti dall' Art4 comma 2, lettera b).

Gli incentivi sono calcolati in base alle prestazioni dell’apparecchio, alle basse emissioni di polveri, alla zona climatica in cui verrà installato e coprire fino all’80% del costo del prodotto!

Per info: LINK

—————

Indietro