la risorsa per le imprese

Fondimpresa: avviso 2/2019, 20 milioni per la formazione dei lavoratori delle PMI

13.01.2020 11:35

Possono beneficiare del contributo aggiuntivo di Fondimpresa solo le PMI aderenti in possesso dei seguenti requisiti:

  • adesione a Fondimpresa già efficace;
  • presenza di un saldo attivo sul proprio conto Formazione presso Fondimpresa;
  • aver maturato sul proprio Conto Formazione un accantonamento medio annuo non superiore a 10.000 euro (calcolato dal sistema informatico di Fondimpresa all’inizio di ogni anno);
  • non avere presentano alcun piano a valere sull’Avviso 2/2018 di Fondimpresa
  • presentare il Piano formativo aziendale o interaziendale già condiviso con le parti sociali entro i termini previsti;
  • partecipazione al piano di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative valide.

Le PMI aderenti in possesso di tutti i requisiti elencati possono ricevere il contributivo aggiuntivo di Fondimpresa per un solo piano formativo aziendale o interaziendale.

La partecipazione ai piani finanziati è riservata esclusivamente ai lavoratori dipendenti delle imprese aderenti. Possono partecipare al piano anche gli apprendisti per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto.

È possibile usufruire di risorse economiche aggiuntive che variano da 1500 fino 10.000 euro rispetto a quelle già accantonate.

L’azienda potrà procedere alla prima attivazione del piano a partire dal 17 gennaio 2020 . Domande fino al 20 aprile 2020

LINK

Indietro

Cerca nel sito

CONTRIBUTI FVG ® 2019