Finanziamenti per la promozione turistica

17.09.2013 18:41

Concessione di finanziamenti per la promozione turistica, per le iniziative che si svolgeranno nell’anno 2014.

Le richieste di finanziamento possono essere presentate da:

  • Imprese;
  • Soggetti pubblici e privati, le associazioni, i comitati, le fondazioni, i consorzi, le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS).

I finanziamenti sono finalizzati a incentivare la realizzazione di progetti, manifestazioni e iniziative atti a favorire la divulgazione dell’immagine della Regione e l’incremento del movimento turistico in ambito internazionale, nazionale e regionale.
Le iniziative devono avere una delle seguenti caratteristiche: turistico, agroalimentare, culturale, artistico e sportivo.

Sono ritenute ammissibili le spese relative a:

  • ideazione e produzione di veicoli informativi, gadget e altri materiali promozionali dell’iniziativa;
  • promozione sui media;
  • compensi per attività artistiche, scientifiche, culturali, di comunicazione e sportive;
  • compensi e rimborsi spese a collaboratori;
  • segreteria organizzativa e assistenza;
  • ospitalità;
  • noleggio strutture e attrezzature;
  • trasporti.

Non sono ammissibili gli oneri per il personale dipendente, se non assunto esclusivamente per la realizzazione dell’iniziativa finanziata, e le spese di investimento.

L’ammontare massimo del finanziamento concedibile, in rapporto alla spesa ritenuta ammissibile, è il seguente:

  • Imprese: 80%;
  • Enti pubblici: 95%;
  • Associazioni, comitati, fondazioni, consorzi e ONLUS: 90%.

Le domande di finanziamento, per le iniziative relative al 2014, devono pervenire entro il 30 novembre 2013, alla Direzione centrale attività produttive, Servizio sviluppo sistema turistico regionale.

Link: QUI

—————

Indietro