la risorsa per le imprese

Edilizia: sgravio dei contributi fino al 15/5

21.02.2013 17:11

 

Le aziende edili (industriali e artigiane) che non hanno presentato, nel 2012, la domanda per ottenere lo sgravio del l'11,5%, hanno tempo per farlo sino al 15 maggio 2013. L'istanza deve essere esclusivamente telematica. L'applicativo web, da utilizzare, è denominato "riduzione edilizia" e si trova nella sezione "comunicazioni on-line", nel "cassetto previdenziale aziende" del sito internet www.inps.it.

Si tratta dello sgravio concesso alle aziende che operano nel settore dell'edilizia consistente in una riduzione dei contributi dovuti (11,5%).

La facilitazione si può applicare alle aliquote di finanziamento delle assicurazioni sociali in vigore dal 1° gennaio 2012 diverse da quella pensionistica (Ivs) e al netto dello 0,30% eventualmente pagato dal lavoratore per la Cigs. Ne beneficia il datore di lavoro per i soli operai occupati a tempo pieno.

Dello sconto possono fruire anche le società cooperative di produzione e lavoro che svolgono attività edile con riferimento ai soci lavoratori (escluse le imprese impiantistiche del settore metalmeccanico). La riduzione contributiva è legata all'integrale rispetto della contrattazione collettiva e non compete per quei lavoratori per i quali sono previste specifiche agevolazioni contributive (per esempio assunti dalle liste di mobilità).

Restano fuori anche le aziende che non hanno presentato la denuncia e che hanno omesso di pagare i contributi alle casse edili.

 

Link: qui

Indietro

Cerca nel sito

CONTRIBUTI FVG ® 2019