Dossier Veneto: i contributi alle PMI

09.12.2011 17:29

CONTRIBUTI IMPRESE VITIVINICOLE

a) La Regione Veneto concede contributi in conto capitale alle imprese agricole per investimenti effettuati nel settore vitivinicolo al fine di migliorare il rendimento globale dell'impresa, in termini di adeguamento alla domanda del mercato e di raggiungimento di una maggiore competitività.

L'intensità dell'aiuto pubblico è pari al 40% della spesa ritenuta ammissibile.

L'importo massimo della spesa ammessa a finanziamento è pari a 200.000 di euro per soggetto beneficiario, mentre quello minimo è fissato in 25.000 euro.

b) La Regione Veneto ha pubblicato un bando per l'erogazione di aiuti in conto capitale agli investimenti in impianti di trattamento, in infrastrutture vinicole e nella commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell'impresa, soprattutto in termini di adeguamento alla domanda del mercato e di raggiungimento di una maggiore competitività.

Beneficiari sono le imprese che svolgono sia la fase di trasformazione che di commercializzazione.

La materia prima da trasformare dovrà essere costituita da: uve, mosto di uve, vino da affinare.

Le imprese produttrici di uve possono accedere al presente bando, qualora quelle provenienti dalla propria azienda rappresentino un quantitativo non prevalente (inferiore al 50%) della produzione oggetto di trasformazione.

L'intensità dell'aiuto pubblico è determinato nel 30% della spesa ritenuta ammissibile.

L'importo massimo della spesa ammessa a finanziamento è pari a 600.000 di euro per soggetto giuridico beneficiario, mentre quello minimo è fissato in 50.000 euro.

Le istanze di aiuto devono essere presentate, entro il termine del 7 febbraio 2012, all'Agenzia Veneta Pagamenti in Agricoltura

link

 

CONTRIBUTI IMPRESE PROVINCIA DI VERONA

La CCIAA di Verona ha approvato 5 nuovi regolamenti per la concessione di contributi alle imprese della provincia di Verona.

In particolare saranno finanziati:
- innovazione tecnologica alle PMI
- internazionalizzazione
- banda larga e connettività di rete
- occupazione giovanile e femminile
- programmi di ricerca, assistenza e consulenza tecnologica

link

 

—————

Indietro