Contributo regionale neodiplomati che studiano all'estero

07.09.2009 12:12

Gli studenti neodiplomati del Friuli Venezia Giulia che decideranno di proseguire il loro percorso formativo in Universita' o Istituti di istruzione universitaria all'estero, alla pari di coloro i quali hanno gia' intrapreso questa strada, potranno usufruire di un contributo regionale fino a 3.200 euro per l'anno accademico 2009-10.

Tra i requisiti necessari per accedere all'assegno di studio, la residenza in Friuli Venezia Giulia, un diploma di scuola secondaria superiore non antecedente al 2008 e con una valutazione non inferiore a 70/100 o equivalente, una soglia reddituale Isee (indicatore della situazione economica equivalente) compresa entro 19.152,97 euro ed un limite Ispe (indicatore della situazione patrimoniale equivalente) fissato a 32.320,64 euro.
Coloro i quali fossero iscritti gia' ad anni accademici successivi al primo, invece, dovranno avere superato almeno il 50 per cento degli esami previsti.

 

Per info: www.regione.fvg.it/rafvg/utility/dettaglio.act?dir=/rafvg/cms/RAFVG/MODULI/bandi_avvisi/BANDI/0246.html

—————

Indietro