Contributi per le imprese turistiche che investono nell'efficienza energetica

14.05.2011 11:15

Beneficiari
Piccole e medie imprese e grandi imprese rientranti nei seguenti codici ATECO:

55.10.00: Alberghi, con esclusione degli alberghi diffusi;
55.20.10: Villaggi turistici;
55.20.30: Rifugi di montagna;
55.20.51: limitatamente a case, appartamenti per vacanze, residence e affittacamere gestiti in forma imprenditoriale;
55.30.00: Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte;
79.11.00: Attività delle agenzie di viaggio;
79.12.00: Attività dei tour operator

 

Iniziative ammissibili
a) Ambito: Risparmio energetico

b) Ambito: Fonti rinnovabili

c) Ambito: Cogenerazione di emergia e calore

d) Ambito: Sostituzione di drocarburi con altri combustibili

 

Intensità dell'incentivo
L’intensità massima degli incentivi corrisposti a titolo di aiuti in regime “de minimis” è pari all’80% della spesa ammissibile.

 

Presentazione delle domande
Le domande, redatte secondo lo schema predisposto allegato al bando, sono presentate alla Camera di Commercio territorialmente competente a partire dal 12 maggio ed entro l'8 novembre 2011.

Per il bando link : qui

—————

Indietro