Contributi per la competitività delle PMI del #FVG (mini legge 4)

12.08.2014 10:11

Beneficiari
Sono soggetti finanziabili le PMI attive nel territorio del FVG con almeno una sede operativa.
 

Le linee contributive

a) attività finalizzate all'utilizzo del commercio elettronico, per una spesa minima ammissibile di euro 5.000 ed un contributo massimo erogabile di euro 30.000; 
b) introduzione di una certificazione di qualità, per una spesa minima ammissibile di euro 5.000 ed un contributo massimo erogabile di euro 30.000;
c) ricorso a un manager a tempo, per una spesa minima ammissibile di euro 10.000 ed un contributo massimo erogabile di euro 70.000;
d) ricorso al consulente per l'internazionalizzazione, per una spesa minima ammissibile di euro 5.000 ed un contributo massimo erogabile di euro 70.000;
e) ricorso al consulente per la strategia aziendale, per una spesa minima ammissibile di euro 5.000 ed un contributo massimo erogabile di euro 70.000.

Spese ammissibili: (solo post domanda)

a) per le iniziative concernenti attività finalizzate all’utilizzo del commercio elettronico (per il dettaglio si veda art. 7 del Regolamento):

  1. acquisizione di servizi
  2. beni materiali
  3. beni immateriali

b) per le iniziative concernenti l’introduzione di una certificazione di qualità (per il dettaglio si veda art. 7 del Regolamento):

  1. le spese per il rilascio
  2. le spese per l’acquisizione di servizi di consulenza
  3. le spese per l’acquisizione di software

c) per il ricorso ad un manager a tempo:

  1. le spese a carico dell’impresa relative al compenso lordo spettante al manager a tempo per le prestazioni rese


d) per il ricorso al consulente per l’internazionalizzazione:

  1. le spese a carico dell’impresa relative al compenso lordo spettante al consulente per l’internazionalizzazione per le prestazioni rese

e) per il ricorso al consulente per la strategia aziendale:

  1. le spese a carico dell’impresa relative al compenso lordo spettante al consulente per la strategia aziendale per le prestazioni rese

Intensità contributiva
Il 49% della spesa ammissibile con un massimo di 200.000 euro per azienda

Fondi stanziati

Per il 2014 la somma complessiva di euro 3.450.000

Termini
Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9.15 del 22 settembre 2014 ed entro le ore 16.30 del 31 dicembre 2014 via PEC sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante alla Camera di commercio sul cui territorio è localizzata la sede o unità operativa dell’impresa 

Per info , modulistica: LINK

—————

Indietro