Contributi per i locali storici di Udine

03.02.2010 20:18

Il  bando disciplina le modalità di presentazione delle domande di concessione di contributi regionali, a favore di proprietari di locali storici o aventi diritto.


Per locali storici si intendono gli esercizi pubblici e commerciali (comprese le farmacie) con almeno 60 anni di vita che abbiano valore storico, artistico, ambientale o che costituiscano testimonianza storica, culturale e tradizionale.

 

Il contributo, a fondo perso, copre il 30% degli interventi finanziabili, che riguardano i seguenti progetti:

  1. interventi di manutenzione, restauro conservativo e ristrutturazione edilizia e dei locali storici;
  2. interventi di restauro conservativo di finiture architettoniche e di apparati decorativi;
  3. interventi per l'adeguamento di impianti alla vigente normativa in materia di urbanistica, edilizia, ambiente, igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro, nonché per il relativo collaudo e per la realizzazione di opere strettamente connesse alla salvaguardia dei locali storici;
  4. interventi di restauro di arredi e attrezzature inventariati ai sensi dell'articolo 87, comma 2, lettera b) della L.R. 29/2005;
  5. interventi di abbattimento delle barriere architettoniche.

 

Link per informazioni e modulistica:www.comune.udine.it/opencms/opencms/release/ComuneUdine/urp/index.jsp?lang=it&style=1&root=BANDI&cat=VALTRO&id=459

 

—————

Indietro