la risorsa per le imprese

Contributi per i giovani che creano nuove imprese in Carnia

21.02.2019 20:55

I beneficiari sono in possesso dei seguenti requisiti:

Per le persone fisiche:

a) hanno un’età compresa tra 18 anni (compiuti) e 41 anni (non ancora compiuti) alla data di

presentazione della domanda di sostegno

Le micro e piccole imprese neo costituite devono:

a) essere iscritti al registro delle imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e

Agricoltura (CCIAA) da non più di sei mesi dalla data di pubblicazione del presente bando;

b) essere iscritte al Registro regionale delle cooperative, nel caso in cui trattasi di cooperative,

da non più di sei mesi dalla data di pubblicazione del presente bando;

c) essere iscritti all’Albo provinciale delle imprese artigiane (A.I.A.), di cui all’articolo 13 della

legge regionale 12/2002, da non più di sei mesi dalla data di pubblicazione del presente

bando, nel caso in cui trattasi di imprese artigiane;

d) localizzare gli investimenti in area SSL Amaro, Ampezzo, Arta Terme, Cavazzo Carnico, Cercivento, Comeglians, Enemonzo, Forni Avoltri, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Lauco, Ovaro, Paluzza, Paularo, Prato Carnico, Preone, Ravascletto, Raveo, Rigolato, Sappada/Plodn, Sauris, Socchieve, Sutrio, Tolmezzo, Treppo Ligosullo, Verzegnis, Villa Santina, Zuglio , avendo sede o quantomeno un’unità operativa locale nell’area medesima;

Sono ammissibili le operazioni che prevedono la realizzazione di interventi volti all’avvio di nuova attività d’impresa giovane, nello specifico:

a) costruzione, miglioramento e ampliamento di beni immobili adibiti all’attività d’impresa;

b) acquisto, compreso il leasing, di nuovi impianti, macchinari, attrezzature e arredi;

c) investimenti materiali e immateriali finalizzati ad attività informative, divulgative e

promozionali;

d) altri investimenti immateriali finalizzati alla realizzazione di attività ammissibili e definite nel

Piano d’Impresa.

1. Il costo minimo ammissibile della domanda di sostegno è pari a euro 10.000,00.

2. Il costo massimo ammissibile della domanda di sostegno è pari a euro 100.000,00.

Domande fino al 27 marzo 2019

LINK

 

Indietro

Cerca nel sito

CONTRIBUTI FVG ® 2019