Contributi #FVG per il sostegno del lavoro femminile

12.10.2016 22:20

L’Amministrazione regionale sostiene con contributi, progetti di “iniziative speciali” volte a promuovere la cultura del rispetto tra i sessi, attraverso la valorizzazione delle differenze e il contrasto a stereotipi di genere, che sviliscono i principi dell’universalità dell’esercizio dei diritti, del rispetto dell’identità, dell’equità nella distribuzione di risorse, poteri e responsabilità.

I progetti devono riguardare l’ambito tematico specifico del sostegno al lavoro delle donne, favorendo percorsi di crescita professionale e di carriera sia nell’ambito del lavoro dipendente che in quelli del lavoro autonomo e dell’esercizio di impresa o professioni, e devono prevedere la realizzazione di iniziative complesse e articolate nel tempo.

Possono presentare richiesta per beneficiare del contributo le associazioni di volontariato o promozione sociale, iscritte ai registri regionali, le quali possono, in ordine alla realizzazione delle iniziative, sottoscrivere accordi di partenariato con altri soggetti attivi nel territorio della regione Friuli Venezia Giulia in materia di lavoro quali, ad esempio, organizzazioni sindacali o associazioni professionali e di rappresentanza delle categorie economiche e delle imprese cooperative.

Le risorse finanziarie disponibili per la realizzazione delle iniziative ammontano complessivamente a euro 211.200 e la misura massima del contributo è stabilita in 15.000 per ciascun progetto presentato.

Per info:LINK

—————

Indietro