#Contributi #fvg per assunzione lavoratori #disabili

24.10.2016 08:02

Sono beneficiari degli incentivi i seguenti soggetti:

a) datori di lavoro privati soggetti all'obbligo di assunzione di cui alla legge 68/1999;

b) datori di lavoro privati non soggetti all’obbligo di assunzione in quanto già ottemperanti all’obbligo di cui alla legge 68/1999 o perché occupano un numero di dipendenti considerati ai fini del computo inferiore a 15.

Sono destinatari degli incentivi i seguenti soggetti:

a) lavoratori con disabilità iscritti nell’elenco di cui all’articolo 8 della legge 68/1999 e assunti con le procedure di cui alla legge 68/1999;

b) lavoratori con disabilità già in forza presso i datori di lavoro privati, assunti ai sensi della legge 68/1999 o della previgente disciplina sul collocamento obbligatorio che presentino particolare difficoltà di mantenimento al lavoro;

c) lavoratori con disabilità che sono stati riconosciuti disabili in costanza di rapporto di lavoro;

d) lavoratori con disabilità già in forza presso i datori di lavoro per i quali si verifichi un aggravamento delle condizioni di salute che possa compromettere il mantenimento o il proseguimento del rapporto di lavoro.

Sono finanziabili i seguenti interventi:

  • assunzione e la stabilizzazione dei lavoratori con disabilità;
  • realizzazione ed adeguamento del posto di lavoro;
  • rimozione delle barriere architettoniche e tecnologiche;
  • rielaborazione delle modalità lavorative per renderle adeguate a forme concordate di telelavoro;
  • iniziative volte a garantire l’accessibilità al posto di lavoro, la mobilità e gli spostamenti;
  • iniziative volte a sostenere i progetti di riabilitazione dei lavoratori con disabilità;
  • attività di tutoraggio, svolte da dipendenti interni o da soggetti esterni all’azienda, rivolte a lavoratori per i quali risulti particolarmente problematica la collocabilità;
  • attività formative per il personale dipendente chiamato ad affiancare i lavoratori con disabilità;
  • tirocini finalizzati all’integrazione lavorativa di soggetti con disabilità;
  • progetti innovativi finalizzati all’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

Il sistema per la redazione e presentazione delle domande sarà accessibile a partire dal 13 ottobre 2016.

Per info: LINK

—————

Indietro