Contributi comunitari per l'energia intelligente

22.02.2011 10:47

La Commissione Europea ha pubblicato il bando con l'invito a presentare proposte 2011 relativo al programma CIP-EIE - Energia Intelligente in Europa. L'obiettivo del programma Energia Intelligente Europa II ("EIE II ") è di sostenere azioni volte a:
• incoraggiare l'efficienza energetica e l'uso razionale delle risorse energetiche;
• promuovere le fonti d'energia nuove e rinnovabili e incoraggiare la diversificazione energetica;
• promuovere l'efficienza energetica e l'uso di fonti d'energia nuove e rinnovabili nei trasporti.
 
L'importo indicativo globale è di circa 67 milioni di euro; il bando supporta la realizzazione di progetti relativi alle aree prioritarie 2011 sotto riportate:
• Efficienza energetica ed uso razionale delle risorse energetiche - SAVE (budget indicativo 12 milioni EUR)
• Fonti d'energia nuove e rinnovabili - ALTENER (budget indicativo 16 milioni EUR)
• Energia e trasporti - STEER (budget indicativo 12 milioni EUR)
• Iniziative integrate (budget indicativo 27 milioni EUR)
• Iniziative di formazione e di qualificazione della mano d'opera edile nel campo dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili (budget indicativo 8 milioni EUR)
 
La durata massima dei progetti è di 3 anni.
Al fine di valutare l'impatto di ciascun progetto, saranno utilizzati i seguenti indicatori principali:
• investimenti effettuati dagli attori europei nel campo dell'energia sostenibile;
• produzione di energia rinnovabile;
• risparmio energetico;
• riduzione delle emissioni di gas a effetto serra.
 
Tutti i candidati devono essere persone giuridiche, pubbliche o private, aventi sede in uno dei 27 Stati membri dell'UE, in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e in Croazia.
Con alcune eccezioni, le domande devono essere presentate da un gruppo di almeno tre soggetti giuridici indipendenti, ciascuno con sede in un paese diverso.
Il contributo concesso sarà fino al 75% del totale dei costi ammissibili, ad eccezione dei progetti finanziati nell'ambito di Building Workforce Training and Qualification Initiative, in cui i finanziamenti dell'Unione europea possano essere fino al 90% dei costi totali.
La scadenza per la presentazione delle proposte è fissata al 12 Maggio 2011 ore 17,00 ora di Bruxelles.

 

Link: qui

—————

Indietro