Contributi alle imprese commerciali della Carnia

15.09.2011 00:05

Dal 1° settembre al 30 settembre può essere richiesto il contributo per i costi e le spese di esercizio delle imprese della Carnia localizzate in comuni con meno di 3.000 abitanti.

I contributi si rivolgono alle imprese del settore commerciale ubicate nelle località abitate con popolazione non superiore a 3000 abitanti (dati ufficiali ISTAT del 2001) posti nelle zone A, B e C della Comunità Montana della Carnia.

I beneficiari devono aver conseguito nell’anno precedente a quella di presentazione della domanda, ricavi come inseriti nel Regolamento

 

Le spese ammissibili sono i costi e le spese di esercizio desumibili dall’ultima dichiarazione dei redditi annuale e riguardano: costo acquisizione materie prime, sussidiarie, semilavorati e merci, imballi e trasporti, spese per lavoro dipendente e autonomo, riscaldamento, combustibili, gas, carburanti e lubrificanti, luce e forza motrice, manutenzioni ordinarie, assicurazioni, telefono, postali e bollati, pubblicità, spese di rappresentanza, elaborazione dati e tenuta contabilità, cancelleria e stampati, pulizia e lavanderia, vigilanza notturna, beni di consumo e costi per servizi.

 

Per inoltro domanda e modulistica: qui

—————

Indietro