Contributi agli apicoltori provincia di Pordenone

01.03.2012 08:48

 

La Provincia di Pordenone concede contributi ad apicoltori.

 

In particolare l’intervento è rivolto agli apicoltori, singoli o associati, che risiedono nel territorio della provincia di Pordenone e ivi esercitano l'attività apistica

Sono concessi finanziamenti a sostegno delle seguenti iniziative:
a) costruzione, trasformazione, ristrutturazione, ampliamento e ammodernamento di locali destinati alla lavorazione dei prodotti dei propri apiari;
b) acquisto di macchine e attrezzature per l'esercizio dell'attività' apistica, comprese le arnie, nonché di macchinari e attrezzature per la lavorazione dei prodotti dei propri apiari, con esclusione di automezzi;
c) acquisto di alveari e famiglie di api.

La spesa ammissibile non potrà essere superiore ad € 50.000,00.

Il contributo è concesso nelle seguenti misure:
- max 50% (60% in caso di giovani apicoltori) degli investimenti ammissibili nelle zone caratterizzate da svantaggi naturali diverse dalle zone montane;
- max 40 % degli investimenti ammissibili nelle altre zone.

La domanda di contributo dovrà pervenire entro il 31 marzo di ogni anno, tramite raccomandata A/R , PEC o a mano, al seguente indirizzo:

Provincia di Pordenone
Largo San Giorgio, 12
33170 Pordenone


 

—————

Indietro