@confindustria e @stampainail: premio per la #sicurezza

05.11.2015 08:42

Confindustria ed Inail rinnovano l’impegno a contrastare il fenomeno delle morti bianche da lavoro. Le imprese hanno tempo fino all'11 dicembre 2015 per partecipare al premio Imprese per la sicurezza indetto da Confindustria e Inail.

Oltre al rinconoscimento simbolico, i vincitori avranno la possibilità di ridurre del tasso di premio Inail.

L’iniziativa, giunta alla quarte edizione, è realizzata in collaborazione tecnica dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) e di Accredia, ente italiano di accreditamento. Obiettivo è diffondere la cultura della prevenzione premiando le aziende che si distinguono per l'impegno concreto e per i risultati gestionali conseguiti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.  

Il premio è rivolto a tutte le imprese, anche non aderenti al sistema Confindustria. Le aziende che risulteranno finaliste potranno chiedere una riduzione del tasso di premio INAIL.

Le categorie del riconoscimento sono suddivise per tipologia di rischio (alto o medio-basso) e per dimensione aziendale (minore o uguale a 50 dipendenti; 51-250 dipendenti; oltre 250 dipendenti).

Per ogni categoria il vincitore sarà scelto tra una rosa di finalisti e i premi saranno assegnati in funzione del punteggio ottenuto, che potrà arrivare ad un massimo di 1000 punti: “Award” alle imprese con un punteggio maggiore di 600 e “Prize” a quelle con un punteggio maggiore di 500.

Previste menzioni per le aziende che hanno sviluppato progetti specifici particolarmente meritevoli in tema di formazione/informazione dei lavoratori, gestione degli appalti/subappalti o progetti innovativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Per info: LINK

—————

Indietro