CCIAA Pordenone: check up internazionalizzazione

14.11.2013 18:02

Unioncamere Friuli Venezia Giulia offre gratuitamente un servizio di analisi pre-competitiva per imprese interessate a sviluppare l’internazionalizzazione.

L’iniziativa è rivolta alle Pmi con sede in Friuli Venezia Giulia e con un fatturato verso l’export inferiore al 10% del totale.

Il servizio di analisi delle potenzialità si articola in tre fasi:

  • 1° fase: compilazione di un questionario che fornisce un primo Indice di esportabilità dell’azienda. Questa fase consentirà di mappare i diversi aspetti dell’organizzazione aziendale, permettendo la valutazione dell’attitudine e delle potenzialità/capacità dell’azienda ad operare sui mercati esteri;
  • 2° fase (aperta a massimo 20 imprese): elaborazione di un report di orientamento formulato da esperti sulle strategie aziendali per affacciarsi ai mercati esteri in modo più competitivo. In questa fase le imprese verranno orientare nelle azioni di intervento più adeguate per affrontare i mercati esteri;
  • 3° fase (aperta a massimo 13 imprese): fra le imprese selezionate nella fase 2 verrà individuato un primo gruppo di aziende alle quali sarà offerto un servizio di orientamento gratuito con affiancamento di un esperto (Temporary Export Manager) che l’aiuterà a impostare le attività di internazionalizzazione al fine di avviare/migliorare le performance sui mercati esteri.

Alle imprese che verranno selezionate verranno offerti ulteriori servizi di orientamento, formazione e accompagnamento nelle fasi iniziali del processo di internazionalizzazione.

Le imprese interessate possono inviare la scheda di adesione entro il 20 novembre 2013, all’Azienda Speciale ConCentro – CCIAA di Pordenone

Per informazioni e partecipazione: LINK

 

—————

Indietro