Bonus Fiscale per le imprese del tessile che investono in campionari

23.11.2010 10:49

L'Agenzia delle Entrate ha approvato il Modello per la comunicazione contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca industriale e di sviluppo precompetitivo finalizzate alla realizzazione di campionari fatti dalle imprese che svolgono le attività di cui alle divisioni 13 o 14 della tabella ATECO 2007, ammissibili all'agevolazione di cui all'articolo 4, commi da 2 a 4, del decreto legge 25 marzo 2010, n. 40.

Possono fruire del bonus fiscale le imprese che svolgono le attività indicate nelle divisioni 13 e 14 della tabella Ateco 2007 per gli investimenti realizzati dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2009 e fino alla chiusura del periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2010.

La trasmissione telematica dei dati contenuti nella comunicazione deve essere effettuata dal 1° dicembre 2010 al 20 gennaio 2011 utilizzando il software “AGEVOLAZIONECRT”, disponibile sul sito qui entro il 20 novembre 2010.

—————

Indietro