Bando occupazione disabili a Trieste

26.06.2012 22:26

 

Possono beneficiare dei contributi sulle assunzioni i seguenti soggetti aventi sede legale o l’unità operativa o studio interessati, nel territorio della Provincia di Trieste, non soggetti all’obbligo d’assunzione di cui alla legge 68/99:

i datori di lavoro privati;

le cooperative sociali e loro consorzi;

le organizzazioni di volontariato.

Sono destinatari degli interventi i lavoratori disabili:

disoccupati e/o inoccupati;

i lavoratori disabili già in forza presso i datori di lavoro privati, che presentino particolare difficoltà di mantenimento al lavoro;

i lavoratori che sono stati riconosciuti disabili in costanza di rapporto di lavoro;

i lavoratori disabili già in forza presso i datori di lavoro privati, per i quali si verifichi un aggravamento delle condizioni di salute che possa compromettere il proseguimento del rapporto di lavoro.

L’ammontare degli incentivi per le assunzioni non deve superare il 75% del costo salariale annuo lordo, ed è pari a:

15.000,00 euro per ciascuna assunzione a tempo indeterminato e pieno;

9.000,00 euro per ciascuna assunzione a tempo determinato e pieno di durata pari almeno a 12 mesi; per le assunzioni di durata inferiore, il contributo sarà proporzionale.

Gli importi, nel caso di contratti a tempo parziale, sono ridotti proporzionalmente all’orario effettivamente svolto.

Link Bando e modulistica: qui

 

—————

Indietro