Autotrasporto: Incentivi per Reti di Impresa e iniziative di formazione professionale

02.04.2011 10:14

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con proprio decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3.2.2011, ha attivato le modalità operative per l’erogazione di contributi, nel settore dell’autotrasporto, a favore dei processi di aggregazione imprenditoriale e delle iniziative per la formazione professionale.

Beneficiarie dei contributi sono le imprese di autotrasporto merci, per le seguenti iniziative:

processi di aggregazione imprenditoriale: operazioni poste in essere 6.10.2010, ovvero per operazioni già avviate, ma non concluse, alla data medesima;

formazione professionale:

iscrizione e mantenimento a corsi di formazione o aggiornamento professionale realizzati da enti o istituti di diretta emanazione di Associazioni di categoria avviati dopo il 6.12.2009;

progetti di formazione predisposti e realizzati d’intesa fra imprese o raggruppamenti di imprese, ed istituti universitari, volti alla creazione di nuove figure professionali o alla specializzazione post universitaria nel settore dei trasporti.

L’agevolazione consiste in un contributo così strutturato:

processi di aggregazione imprenditoriale: 50% delle spese ammissibili;

formazione professionale: 25% delle spese ammissibili per le azioni di formazione specifica; 60% delle spese ammissibili per le azioni di formazione generale.

 

 

Le domande di contributo possono essere presentate, utilizzando apposita modulistica predisposta dal Ministero, entro il 3 maggio 2011 tramite raccomandata a.r., ovvero mediante consegna a mano.

 

Link qui

—————

Indietro