la risorsa per le imprese

All’asta 10mila ettari per i giovani agricoltori

23.02.2020 17:16

Al via la procedura di vendita dei terreni gestiti da ISMEA tramite la Banca nazionale delle Terre agricole. Previsti per gli imprenditori agricoli under 41 pagamenti rateali e finanziamenti per l’avvio.

Oltre 10mila ettari di terra, l’equivalente di 386 terreni agricoli, sono pronti per essere venduti all’asta in Italia. L’elenco dei terreni messi all’asta è disponibile da mezzogiorno del 19 febbraio sul sito ISMEA, mentre le offerte vere e proprie potranno essere presentate tra il 27 aprile e l’11 di giugno.

Le offerte economiche - corredate dal deposito cauzionale nella misura del 10% del valore a base d’asta di ogni singolo terreno o lotto per il quale si è manifestato interesse - dovranno pervenire in busta chiusa entro 45 giorni dall’invio della lettera di invito. I partecipanti alla procedura saranno vincolati alla propria

Il prezzo dei terreni sarà corrisposto dall’aggiudicatario in un’unica soluzione, al netto del deposito cauzionale, e contestualmente alla stipula del contratto di vendita. Tutte le spese relative e conseguenti alla stipula saranno a totale carico della parte acquirente. Il notaio rogante sarà designato da ISMEA ed individuato in Roma.

In caso di aggiudicazione in favore di giovani imprenditori agricoli, il pagamento del prezzo potrà avvenire ratealmente, con apposizione di ipoteca legale pari al 100% del valore del terreno. In questo caso, il prezzo del terreno potrà essere corrisposto in rate semestrali o annuali e il relativo piano di ammortamento sarà sviluppato per un periodo massimo di 30 anni.

LINK

Indietro

Cerca nel sito

CONTRIBUTI FVG ® 2019