Accordo fra Rete Imprese Italia e Credito Cooperativo

21.07.2011 12:53

Federcasse e R.ete.Imprese Italia - il soggetto unitario di rappresentanza che associa 2.600.000 micro, piccole e medie imprese aderenti a Confartigianato, CNA, Casartigiani, Confcommercio e Confesercenti - hanno sottoscritto oggi a Milano un “Patto per lo Sviluppo” per la definizione di una serie di interventi di sostegno in ambiti ritenuti prioritari per lo sviluppo delle imprese del settore artigiano, del commercio, del turismo e dei servizi.

Il “Patto”, firmato dal presidente di Federcasse, Alessandro Azzi, e dal presidente di R.ete. Imprese Italia, Giorgio Guerrini, individua nel sostegno agli investimenti (start up impresa, internazionalizzazione, green economy, sviluppo delle aggregazioni territoriali e delle reti di impresa, ecc.), nella fornitura di liquidità (miglioramento nella gestione del circolante, anticipazione su crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione) e nel riequilibrio della struttura finanziaria delle imprese (incentivi alla capitalizzazione, allungamento della durata dei finanziamenti a medio lungo termine, sospensione dell’ammortamento dei crediti in essere) gli ambiti di intervento prioritario.

Particolare attenzione viene riservata all’obiettivo di favorire, attraverso l’intesa, lo sviluppo della imprenditorialità giovanile e femminile.

(fonte BCC)

 

Link: qui

—————

Indietro